LA LUCE DELLA CERA D’API: candele, ceri e rinascita.

La cera ha rappresentato per millenni l’ingrediente basico, stoppino a parte, delle candele. Ad essa molte scuole di pensiero si sono rivolte per il fascino che legava questo prodotto delle api alla luce. Le candele di cera d’ape che troviamo ancora oggi in luoghi consacrati a Divinità, siano essi in Oriente che in Occidente, hanno una Vita interiore che quelle di paraffina e stearina, bianche o colorate, tecnologicamente perfette, sembrano non possedere.  E ci chiediamo perché.

Continua a leggere

APICOSMESI: una “costola” dell’agricosmesi, la nuova frontiera dell’ “agribeauty”

I prodotti dell’alveare come ingredienti attivi dei prodotti cosmetici

miele visoL’agricosmesi, o cosmetica “green”, negli ultimi anni si sta sviluppano sempre più, è un dato di fatto, ma cosa si intende per agricosmesi? E’ l’utilizzo di materie prime cosmetiche derivate da allevamenti e coltivazioni come per esempio la bava di lumaca, il latte d’asina, gli estratti di molte piante officinali, i vinaccioli, per non parlare del veleno di alcuni animali. È il tempo dell'”agribeauty contadino” e la Coldiretti ne dà conferma, registrando il 71% degli italiani che ormai si fidano più di un cosmetico fatto con i prodotti naturali di un’azienda agricola piuttosto che di quelli prodotti da una marca commerciale. Continua a leggere