La task force della WBA onlus completamente dedicata al benessere attraverso le api: il Gruppo Api&Benessere

Articolo uscito sul numero di gennaio 2020 della rivista “L’apicoltore Italiano”

ape san nilo grottaferrataLa World Biodiversity Association onlus è un’associazione formata da naturalisti, botanici, zoologi e semplici appassionati della natura, impegnati nella conoscenza e conservazione degli hotspot di biodiversità in Italia e nel mondo.

Tra i membri dell’associazione, nell’otto­bre del 2019, un piccolo gruppo di ope­ratori del benessere e apicoltori si or­ganizza e si struttura per costituire un nuovo nucleo operativo, dedicato alle api, Continua a leggere

Come il miele migliora il metabolismo del glucosio

miele-diabetePuò il miele migliorare il metabolismo del glucosio rispetto a ciò che avviene con altri dolcificanti?

Alcune ricerche sembrano indicare che ciò possa avvenire per l’inibizione di un particolare enzima, presente vicino alla membrana cellulare (PTP1B), che regola, con altri, la via di segnalazione della presenza dell’insulina. Questo ormone, troppo grande per entrare nelle cellule, si avvale di “antenne” proteiche delle membrane cellulari che, captata la presenza dell’ormone esternamente, attuano nella cellula tutte le azioni indotte dalla sua presenza.  Continua a leggere

Un aiuto alle donne dalle api: l’effetto della propoli sulla dismenorrea primaria

pink beeLa dismenorrea primaria (dolori associati al ciclo mestruale) si presenta solitamente senza una patologia pelvica associata ed è comune nelle adolescenti e nelle giovani donne. Lo studio di seguito riportato (The effect of bee prepolis on primary dysmenorrhea: a randomized clinical trial – Obstet Gynecol Sci. 2019 Sep;62(5):352-356. Published online Jul 26, 2019) ha valutato il sollievo che può dare la propoli in caso di dismenorrea primaria. Continua a leggere

ETICA E APITERAPIA

arnie ritaL’apicoltore che si avvicina al mondo dell’apiterapia e vuole concorrere con i propri prodotti allo sviluppo del nascente mercato creato da questa affascinante nuova/vecchia disciplina, deve proporsi e imporsi  di fornire prodotti dell’alveare di alto valore, privilegiando esclusivamente gli aspetti qualitativi. Continua a leggere

La propoli può aiutare a controllare i danni al fegato indotti dall’alcol

Love_Your_Liver_1200x628Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), le malattie epatiche croniche rappresentano un grave problema che causa morbilità e mortalità significative nei paesi occidentali e in quelli in via di sviluppo. Molti dei disturbi epatici sono indotti da un alto consumo di alcool che è fra i maggiori responsabili dello sviluppo di steatosi epatica meglio conosciuta come “fegato grasso”. Continua a leggere

AFTE, STOMATITI, MIELE E MIELE ROSATO

MIELE ROSATOLe afte, stomatiti o mucositi, si presentano come piccole piaghe su labbra, lingua e/o sulle pareti interne della bocca. E’ un’ infiammazione della mucosa della bocca che va dall’arrossamento a severe ulcerazioni

Queste lesioni, a seconda della gravità, vengono generalmente trattate con cortisonici, antifungini, anestetici locali o agenti di rivestimento della mucosa orale. Il trattamento farmacologico viene proposto sia per gli adulti che per i bambini al momento della dentizione. Continua a leggere

API E OLFATTO

profumo al mieleUn viaggio sulle ali delle nostre amiche api partendo dal senso più antico e più “animalesco”: l’olfatto ed esploriamo quali prodotti possono aiutarci a mantenerlo in salute.

Viviamo in una società dove con l’avvento del “virtuale e dell’astratto” si sono persi sempre di più i contatti diretti tra individui, questo ha portato ad una graduale svalutazione dell’olfatto e degli odori “naturali” considerati troppo istintivi e legati ad una imbarazzante fisicità. A chi non è mai capitato di rievocare fantasie ed emozioni del passato semplicemente attraverso una “zaffata” di profumo? Continua a leggere

LA PROPOLI: un aiuto per i denti sensibili

denti sensibiliI dati statistici ci dicono che il problema dei denti sensibili coinvolge una persona su tre, soprattutto donne fra i 20 e i 40 anni. L’ipersensibilità dentinale è un dolore intermittente, acuto e di breve durata dovuto all’esposizione della dentina in risposta a “stimoli specifici”, che non può essere attribuito a nessuna altra causa o disturbo dentale. La dentina è un tessuto che compone i denti, circonda l’intera polpa, è coperta dallo smalto sulla corona e dal cemento alla radice. Continua a leggere

POLLINE ABBRONZATURA E DIETA

Abbronzatura e dieta sono due parole associate all’estate ed il polline prodotto dalle api è il loro migliore alleato. Nel polline (meglio fresco surgelato, che essiccato) sono contenuti numerosi aminoacidi essenziali fra i quali è presente la FENILALANINA a partire dalla quale il nostro organismo sintetizza la TIROSINA. La Tirosina, a sua volta, è il precursore di numerose altre molecole fra le quali la MELANINA il pigmento che la nostra pelle sintetizza per proteggersi dai raggi solari e che ci dona la tanto ricercata abbronzatura. Continua a leggere