Come il miele migliora il metabolismo del glucosio

miele-diabetePuò il miele migliorare il metabolismo del glucosio rispetto a ciò che avviene con altri dolcificanti?

Alcune ricerche sembrano indicare che ciò possa avvenire per l’inibizione di un particolare enzima, presente vicino alla membrana cellulare (PTP1B), che regola, con altri, la via di segnalazione della presenza dell’insulina. Questo ormone, troppo grande per entrare nelle cellule, si avvale di “antenne” proteiche delle membrane cellulari che, captata la presenza dell’ormone esternamente, attuano nella cellula tutte le azioni indotte dalla sua presenza.  Certe proteine però, come l’enzima in questione, frenano le attività indotte dall’insulina; diabetemiele1la sua inibizione migliora di conseguenza il metabolismo del glucosio. A questa prova è giunta l’equipe dell’Università di Firenze(1), che ha lavorato sull’identificazione del meccanismo con estratti di mieli toscani, evidenziando la maggiore sensibilità di alcuni tra essi, verso delle cellule nei confronti dell’insulina. Il miglioramento del metabolismo del glucosio si traduce in una riduzione della glicemia, cioè del glucosio nel sangue.

diabetemiele2Un’altra recente ricerca condotta in Cina (2) descrive la sinergia tra miele e metformina. La metformina è un farmaco molto ben conosciuto da molti diabetici di tipo2, poiché è utilizzato per il controllo della glicemia per abbassare il livello degli zuccheri (glucosio) nel sangue, riducendo l’assimilazione dal cibo e la sua produzione nel fegato, limitando anche, in parte, l’appetito. Gli esperimenti, condotti su topi, indicherebbero che l’associazione miele e metformina può prevenire l’iperglicemia, stimolare la secrezione di insulina e ridurre la presenza di grassi nel fegato.

La norma comunque per i diabetici riamane quella di moderare i consumi di miele in quanto contiene fruttosio e glucosio. Come dolcificante, nelle quantità consigliate dal proprio medico, meglio utilizzare il miele rispetto allo zucchero bianco e fra i mieli preferire quelli scuri.

BIBLIOGRAFIA:

  1. Lori G., Cecchi L., Mulinacci N., Caselli A., Cirri P., Pazzagli L., Mazzoli L., Paoli P. “Honey extracts inhibit PTP1B, upregulate insulin receptor expression, and enhance glucose uptake in human HepG2 cells” Biomedicine & Pharmacotherapy 2019
  2. Ding Y., Xu M., Wei P., Tan J., Liu R. “Combination of honey with metformin enhances glucose metabolism and ameliorate hepatic and nephritic dysfunction in STZ-induced diabetic mice” Food Funct.2019

a cura di dr. Piero Milella

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...